SULLE ORME DEL PAPA DI DANTE | MOLISE

“Colui che per viltade fece il gran rifiuto”: così recitava Dante nell’Inferno della sua Divina Commedia e il peccatore in questione è il famoso Papa San Pietro Celestino che, alla vita ecclesiastica, preferì l’eremitaggio sulle amate montagne molisane. La sua permanenza nel territorio molisano ha lasciato tracce del profondo legame tra il Molise e la Fede cristiana.

Seguici Su

it / en
Assistenza +39 3665846413 prenota